I NOSTRI CLASSICI

55 anni di storia Fiscatech segnano un lungo percorso tra segmenti e settori, all’insegna dell’innovazione e del suo spirito.

Molti dei materiali che oggi appaiono di uso comune, sono in realtà l’output ed il frutto dell’inventiva e della determinazione di Achille Costamagna.

A distanza di decenni, perfezionati e declinati in una varietà di versioni, sono – e non solo per noi - dei veri e propri classici, punti fermi delle collezioni di nostri clienti, in tutto il mondo.

Le nostre tecniche di produzione:

1. Spunlace

Prodotti con la tecnologia denominata SPUNLACE, incrocio lineare di fibre legate tramite getti d’acqua ad altissima pressione. Sono composti da fibre di viscosa, poliestere, poliammide e microfibre. I prodotti in non tessuto così ottenuti oltre a poter essere declinati in pesi e spessori bassi hanno comunque elevate resistenze meccaniche , mantenendo nello stesso tempo morbidezza traspirabilità e drappeggio.

1.1. Finissaggi, formati e applicazioni

Quanto ai finissaggi si va dalla tintura all’antifiamma, ai trattamenti idrorepellenti. E per quanto concerne i formati, tutti gli articoli sono disponibili in altezze e grammature che consentono la massima flessibilità d’ordine. Assai vasto infine il campo delle applicazioni : supporti per spalmati e accoppiati, filtrazione aria abitacolo, cosmetica, packaging, legatoria, sono solo alcuni dei settori che si avvalgono di questa tecnologia.

2. Agugliati

Gli agugliati impregnati vengono prodotti ricorrendo alla tecnologia denominata NEEDLE PUNCH, incrocio di fibre orientate e legate meccanicamente. Si  utilizzano  fibre di poliestere, viscosa, poliammide. Le fibre subiscono lavorazioni di: cardatura, agugliatura, impregnazione con resine sintetiche o poliuretaniche, spaccatura, smerigliatura e spazzolatura.

2.1. Finissaggi, formati e applicazioni

I finissaggi vanno dal trattamento idrorepellente alla stampa. Mentre per quanto riguarda i formati tutti gli articoli sono disponibili in altezze e grammature che consentono la massima flessibilità d’ordine. E infine le applicazioni che si avvalgono di questa tecnologia vanno dall’antiscivolo e rinforzi - per calzatura e pelletteria - a nastri trasportatori, etichette, supporti per la spalmatura PU e PVC dotati di un’elevata stabilità dimensionale e resistenza meccanica.

3. Basi coagulate in poliuretano e supporti per la spalmatura

Vengono prodotte ricorrendo ad una tecnologia di scambio osmotico tra solvente ed acqua garantendo la completa riciclabilità del solvente ed il recupero dell’acqua priva di residui. Questo processo di recupero assicura la sostenibilità del processo che viene tutto gestito internamente. Si tratta di una tecnologia al servizio di numerosi settori.

3.1. Finissaggi, formati e applicazioni

Quanto ai finissaggi si va dall’impregnazione alla smerigliatura. Tutti gli articoli - se ci riferiamo ai formati - sono disponibili in altezze e grammature che consentono la massima flessibilità d’ordine. E per le applicazioni queste riguardano la legatoria, il packaging, la calzatura, la pelletteria e le etichette per l’abbigliamento .

4. Gommaschiuma

Si ottiene attraverso un procedimento produttivo che consente di espandere meccanicamente una schiuma di lattice ad alta elasticità caratterizzata da importante resilienza, e in grado di garantire così il massimo comfort. La gommaschiuma ottenuta è indicata per linee di prodotti assai diversificati (vedi applicazioni).

4.1. Finissaggi, formati e applicazioni

Tutti gli articoli sono disponibili in altezze e grammature che consentono la massima flessibilità d’ordine e, quanto alle applicazioni, queste riguardano: prodotti igienici, soletti imbottiti, plantari, sottopiedi, materiali per imbottitura.

5. La linea di prodotti goffrati

Attraverso un processo termo meccanico che sfrutta appunto la termoplasticità delle nostre basi in poliuretano è possibile applicare moltissime texture disponibili nel catalogo di Fiscatech e vero propio patrimonio aziendale acquisito in più di mezzo secolo di storia. Questa linea di poliuretanici goffrati presenta diverse finiture, dalle più classiche alle più particolari come gli effetti Patchwork.

5.1. Finissaggi, formati e applicazioni

Questi prodotti si prestano anche a lavorazioni di stampa a caldo. Trovano applicazione e ampio utilizzo nei segmenti della legatoria, di packaging, calzatura e pelletteria.

6. Finissaggi “speciali”

Parliamo di processi caratterizzati da una grande flessibilità di impiego e d’ordine (perché disponibili in una grande varietà di altezze e grammature), che trovano applicazione nei settori più tecnici e di miglior qualità. Si pensi, ad esempio, alla “Bottalatura”: un processo utilizzato per conferire ai prodotti un effetto di invecchiamento. Tutti i prodotti Fiscatech possono essere bottalati. Disponiamo di una grandissima varietà di cilindri goffratori.